Termini di servizio Account Synology

Leggere con attenzione i termini d'uso ("Termini") dell'account Synology. Il presente è un contratto legalmente vincolante tra Synology Inc. (Synology) e l'Utente. Accettando e utilizzando l'Account Synology (collettivamente definito come "Servizi"), l'Utente accetta di essere vincolato ai termini e alle condizioni descritti nel presente documento e a tutti i termini incorporati per riferimento. Se l'Utente non accetta tutti i presenti termini, non deve utilizzare l'Account Synology né alcuna funzione che richieda un Account Synology. L'Utente deve cessare immediatamente l'utilizzo dei Servizi se non accetta i Termini. Se l'Utente utilizza i Servizi per conto di un'organizzazione accetta i presenti Termini per tale organizzazione e certifica di avere l'autorizzazione a vincolare quest'ultima ai presenti Termini. Se l'organizzazione dell'Utente ha in essere un contratto separato con noi, i Termini di tale contratto disciplineranno l'utilizzo dei Servizi da parte dell'Utente.

Synology opera in tutto il mondo e ha adottato la lingua Inglese e come lingua ufficiale del presente documento. Le traduzioni in altre lingue sono fornite solo per facilitare la consultazione.

Requisiti

  1. L'account Synology e i servizi che lo accompagnano sono disponibili esclusivamente agli individui di età minima di 13 anni o dell'età minima equivalente nella giurisdizione pertinente. L'account Synology non contiene funzionalità destinate all'utilizzo da parte dei bambini. Synology non raccoglie né utilizza consapevolmente informazioni dai bambini, salvo con l'esplicito consenso dei genitori o tutori legali.

  2. Non sia precluso all'Utente il ricevimento dei Servizi ai sensi delle leggi degli Stati Uniti o di altre giurisdizioni pertinenti, tra cui quella del paese di residenza e di utilizzo dell'Utente.

  3. L'Utente accetta di non fornire a Synology informazioni che siano false, imprecise o fuorvianti.

Utilizzo dell'Utente

L'Utente è l'unico responsabile delle proprie informazioni e account e di qualsiasi trasmissione effettuata durante l'utilizzo dei Servizi. L'utilizzo dei Servizi è soggetto ai presenti Termini e a tutte le leggi, regole e normative in vigore, tra cui quelle locali, statali, nazionali e internazionali (comprese senza limitazione quelle che disciplinano la raccolta di account, il controllo delle esportazioni, la protezione dei consumatori, la concorrenza sleale, l'anti-discriminazione o la pubblicità ingannevole).

Durante l'utilizzo dei Servizi, con la presente l'Utente accetta:
(i) Di conformarsi a tutte le leggi. regole e normative in vigore, tra cui quelle locali, statali, nazionali e internazionali (comprese, senza limitazione, quelle che disciplinano la raccolta di account, il controllo delle esportazioni, la protezione dei consumatori, la concorrenza sleale, l'anti-discriminazione o la pubblicità ingannevole)
(ii) Di non utilizzare i Servizi per pubblicare, distribuire o altrimenti rendere disponibile o trasmettere qualsiasi software o altro file informatico che contenga un virus, trojan horse, worm o altro componente dannoso o distruttivo
(iii) Di non utilizzare i Servizi per qualsiasi scopo illegale
(iv) Di non utilizzare i Servizi per interferire o recare disturbo a qualsiasi altra rete connessa ai Servizi
(v) Di non utilizzare i Servizi per violare alcun diritto di copyright, brevetto, marchio commerciale, segreto commerciale o altro diritto di proprietà o diritti di pubblicità o privacy.
(vi) Di non utilizzare i Servizi per svolgere attività che possano violare la privacy degli altri.

In connessione all'uso dei Servizi da parte dell'Utente, Synology potrebbe inviare all'Utente annunci di servizio, messaggi amministrativi e altre informazioni. L'Utente ha facoltà di non aderire all'invio di alcune di tali comunicazioni.

Se l'Utente viola i presenti Termini, potremmo interrompere la fornitura dei Servizi all'Utente e questi scegliere di chiudere il proprio Account Synology. Potremmo altresì impedire o cessare le comunicazioni da e per i Servizi. Se è richiesta un'indagine per stabilire la violazione dei presenti Termini, Synology si riserva il diritto di esaminare la cronologia di utilizzo dei Servizi da parte dell'Utente.

Account dell'Utente

Per poter utilizzare alcune delle funzioni o dei servizi Synology, può essere necessario aprire un Account Synology. L'Utente dovrà, inoltre, accedere al suo Account Synology per poter ricevere importanti comunicazioni da noi. L'Utente è interamente responsabile di mantenere riservata la sua password e il suo account, e per ogni attività che ha luogo nel suo account. L'Utente accetta di notificare immediatamente a Synology eventuali usi non autorizzati del suo account o della sua password o qualsiasi altra violazione della sicurezza. Synology non può essere e non sarà responsabile di alcuna perdita subita dall'Utente in conseguenza dell'utilizzo della password o dell'account dell'Utente da parte di qualcun altro, sia a insaputa o con la consapevolezza dell'Utente. Tuttavia, l'Utente può essere ritenuto responsabile delle perdite subite da Synology o da una parte terza dovute all'uso dell'account o password dell'Utente da parte di qualcun altro. L'Utente non può mai utilizzare l'account di qualcun altro, senza l'esplicita autorizzazione del titolare dell'account.

Funzioni e Servizi

  1. Gestione dei dispositivi e della licenza
    Synology può richiedere all'Utente di registrare il suo dispositivo Synology sul suo Account Synology per poter acquisire le licenza ovvero altri Servizi. Se l'Utente non accetta di registrare il proprio dispositivo, Synology può non essere in grado di erogare specifici servizi, quali le licenze, il servizio QuickConnect e Synology DDNS e l'assistenza tecnica.

  2. QuickConnect e DDNS (Dynamic Domain Name Service)
    Gli utenti che desiderano utilizzare questo servizio devono registrare il proprio dispositivo Synology su un Account Synology. Synology non è in grado di garantire che l'Utente otterrà la registrazione di un nome di dominio desiderato, anche se a seguito di un'interrogazione viene indicato che un nome di dominio era disponibile in un determinato momento. L'Utente dichiara che, per quanto a sua conoscenza, la registrazione del nome di dominio e la modalità con cui il dominio viene direttamente o indirettamente utilizzato non violano i diritti legali di terzi. L'Utente accetta inoltre di non utilizzare il nome di dominio registrato per scopi illegali.
    Synology, a sua sola discrezione, si riserva il diritto di rifiutare, cancellare, sospendere, trasferire o modificare qualsiasi registrazione di nome di dominio per correggere un errore, proteggere l'integrità e stabilità dei Servizi o di qualsiasi registrazione pertinente e per la conformità con qualsiasi legge, regola governativa o requisito in vigore. Synology manterrà inoltre questi diritti in caso di richiesta delle forze dell'ordine, per dispute legali o per evitare qualsiasi responsabilità, sia in sede civile sia penale.

  3. Assistenza tecnica
    L'Account Synology dell'Utente dispone di una modalità per monitorare i ticket di assistenza. Un solo portale self-service consente di inviare i ticket, visualizzarne lo stato, comunicare con il team di assistenza Synology e visualizzare la cronologia del supporto tecnico. Durante la risoluzione dei problemi, Synology può richiedere informazioni supplementari necessarie a risolvere la questione.
    Synology si riserva il diritto di stabilire, caso per caso, quali ticket di assistenza costituiscono una richiesta ragionevole. Synology può, a sua propria discrezione, rifiutare di trattare problemi o questioni correlati all'utilizzo di dispositivi Synology in modalità o ambienti non supportati, su dispositivi Synology che hanno superato il termini di garanzia o se l'origine del problema o questione non è attribuibile al dispositivo Synology. Synology adotterà uno sforzo ragionevole per risolvere un ticket di assistenza in un periodo di tempo ragionevole. Synology non garantisce uno specifico tempo di risposta, salvo diversamente dichiarato.

  4. Servizi di pagamento
    Il pagamento per parti di ricambio e interventi di assistenza e/o per partecipare a un evento, può essere effettuato completare tramite l'Account Synology. Così facendo, l'Utente riconosce che il metodo di pagamento prescelto può richiedere l'invio dell'addebito a una parte terza, ad esempio un gestore di pagamento.
    La tariffa è al netto delle imposte e di altri addebiti, così come dichiarato con l'articolo o servizio acquistato (ad esempio, IVA, imposta sulle vendite e così via), salvo dove diversamente dichiarato. L'Utente è tenuto a pagare le eventuali imposte dovute per legge, o da noi riscosse, e di tutti gli altri addebiti sostenuti. Qualsiasi pagamento con cambio di valuta sarà basato sul contratto che l'Utente ha stipulato con il fornitore di metodo di pagamento.
    Synology si riserva il diritto di negare qualsiasi transazione. Rivolgersi al Servizio tecnico Synology per i problemi correlati a rimborsi o sospetto utilizzo fraudolento.

  5. Servizi di log In
    L'Account Synology può essere utilizzato per offrire funzionalità di accesso ad altri dispositivi o servizi Synology. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla sezione Informativa sulla privacy oppure ai Termini di servizio aggiuntivi o a alla documentazione equivalente.

Privacy

Le Disposizioni sulla privacy di Synology illustrano come Synology tratta i dati personali e protegge la privacy dell'Utente quando questi utilizza i Servizi. Utilizzando i Servizi, l'Utente accetta che Synology può utilizzare tali dati in accordo alle sue disposizioni sulla privacy.

Synology utilizza Google reCAPTCHA per proteggere i dati inoltrati dall'Utente nei moduli internet dei nostri Servizi. Google reCAPTCHA impedisce agli spambot di utilizzare talune funzioni dei siti web controllando che l'accesso sia effettuato da un uomo e non un computer. Google reCAPTCHA raccoglie gli indirizzi IP ed eventuali altri dati richiesti da Google per valutare la fruizione dei Servizi. L'indirizzo IP fornito non sarà combinato con altri dati archiviati da Google.

Synology utilizza i cookie Google Analytics per meglio comprendere la fruizione dei suoi Servizi da parte degli Utenti. Questi cookie raccolgono informazioni aggregate per consentire a Synology di capire come viene utilizzato il suo sito web. Gli indirizzi IP in Google Analytics vengono anonimizzati e Google non assocerà mai l'indirizzo IP anonimizzato con altri dati presenti nel suo archivio.

Maggiori informazioni su Google reCAPTCHA e Google Analytics, sono disponibili nell'[Informativa sui cookie] di Synology (https://www.synology.com/company/legal/cookie_policy).

Proprietà intellettuale

Oltre alle licenze e ai diritti limitati esplicitamente stabiliti nel presente Accordo, Synology si riserva tutti i diritti, titoli e interessi (inclusi tutti i diritti di titolarità e di proprietà intellettuale) riguardanti i Servizi e ogni tecnologia e software forniti o utilizzati da Synology per erogare i Servizi. L'Utente, in virtù dei presenti Termini o altrimenti, non acquisisce alcun interesse o diritto di proprietà nei Servizi o in altra tecnologia e software, salvo per l'uso e i diritti di accesso limitati descritti nei presenti Termini.

I presenti Termini non concedono all'Utente il diritto di utilizzare alcuna proprietà intellettuale, tra cui marchi o loghi utilizzati nei Servizi. Non rimuovere, occultare o alterare alcun avviso legale o logo visualizzato nei Servizi o insieme a essi.

Modifica e cessazione dei Servizi

Synology modifica e migliora costantemente i Servizi. Può aggiungere o rimuovere funzionalità o caratteristiche e potrebbe sospendere o cessare un Servizio completamente.

L'Utente può cessare l'utilizzo dei Servizi in qualsiasi momento. Synology potrebbe inoltre cessare la fornitura dei Servizi all'Utente oppure aggiungere/creare nuovi limiti ai Servizi in qualsiasi momento.

In caso di cessazione di specifici Servizi, ove possibile Synology fornirà all'Utente un ragionevole preavviso.

Utilizzi commerciali dei Servizi

Se l'Utente utilizza i nostri Servizi per conto di un'azienda, quest'ultima accetta ed è legalmente vincolata ai presenti Termini. L'azienda manleverà e indennizzerà Synology e le sue affiliate, i suoi funzionari, agenti e dipendenti per qualsiasi rivendicazione, causa o azione ascrivibile o correlata all'uso dei Servizi o alla violazione dei presenti Termini, incluso ogni eventuale responsabilità o spesa insorgente da rivendicazioni, perdite, danni, azioni legali, sentenze e spese legali.

Informazioni sui presenti Termini

Synology può modificare i presenti termini o qualsiasi termine aggiuntivo pertinente ai Servizi, ad esempio, per rispecchiare modifiche alla legge o modifiche ai Servizi. Si consiglia di consultare i Termini regolarmente. Synology pubblicherà gli avvisi di modifica dei presenti Termini su questa pagina. Tuttavia, le modifiche che riguardano nuove funzioni dei Servizi o modifiche apportate per motivi legali potrebbero essere effettive immediatamente. Se l'Utente non accetta i termini dei Servizi modificati, deve cessare l'utilizzo dei Servizi.

Se l'Utente non si attiene ai presenti Termini e Synology non intraprende immediata azione, ciò non significa che Synology rinunci a eventuali diritti di cui potrebbe godere (ad esempio, intraprendere l'azione nel futuro).

Risarcimento

L'utente accetta di difendere, tenere indenne e manlevare Synology, le sue affiliate e i contraenti indipendenti, i fornitori di servizi, i consulenti, e i rispettivi dirigenti, dipendenti e agenti, da qualsiasi azione, procedimento legale, richiesta di risarcimento o di danni, costi, responsabilità e spese, in corso o incombenti, (incluso a titolo esemplificativo e non esaustivo ragionevoli spese legali), dovute o correlate a qualsiasi utilizzo dell'Account Synology, archiviato o diversamente trasmesso su o attraverso i Servizi, la condotta dell’utente rispetto ai Servizi, la violazione dei presenti Termini o la violazione dei diritti di terzi.

Clausola esonerativa

FATTE SALVE EVENTUALI DICHIARAZIONI CONTRARIE RILASCIATE PER SCRITTO DA SYNOLOGY, I SERVIZI, I SERVIZI QUI CONTENUTI E CORRELATI AL PRESENTE ATTO (I "SERVIZI") SONO FORNITI NEL LORO STATO DI FATTO E SENZA ALCUNA GARANZIA, SIA IMPLICITA CHE ESPLICITA. SYNOLOGY E LE SUE AFFILIATE RESPINGONO QUALSIASI ALTRA GARANZIA, ESPLICITA O IMPLICITA, INCLUSO, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO E NON ESAUSTIVO, GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UNO SCOPO SPECIFICO, TITOLARITÀ E NON VIOLAZIONE IN RELAZIONE AI MATERIALI E AI SERVIZI, ALLE INFORMAZIONI, AI CONTENUTI E A TUTTI GLI ALTRI MATERIALI DEI SERVIZI. SYNOLOGY E LE SUE AFFILIATE NON DICHIARANO NÉ GARANTISCONO CHE I MATERIALI DEI SERVIZI SIANO ACCURATI, COMPLETI, ATTENDIBILI, AGGIORNATI O ESENTI DA ERRORI E CHE I SERVIZI O I RELATIVI SERVER SIANO PRIVI DI VIRUS O ALTRI COMPONENTI DANNOSI.

Responsabilità limitata

IN NESSUN CASO SYNOLOGY, LE SUE SOCIETÀ AFFILIATE O I LORO RISPETTIVI DIRETTORI, FUNZIONARI, DIPENDENTI O AGENTI SARANNO RITENUTI RESPONSABILI PER QUALSIVOGLIA DANNO DIRETTO O INDIRETTO, SPECIALE O CONSEQUENZIALE OVVERO ALTRO DANNO DI QUALSIASI NATURA, INCLUSO A TITOLO ESEMPLIFICATIVO E NON ESAUSTIVO PER MANCATO UTILIZZO, MANCATO PROFITTO O PERDITA DI DATI, A PRESCINDERE CHE IL FONDAMENTO GIURIDICO SIA BASATO SU UN FATTO ILLECITO, UN FATTO CONTRATTUALE (INCLUSA ANCHE LA NEGLIGENZA) O DI ALTRA NATURA, ALTRIMENTI ASCRIVIBILE O CORRELATO ALL'USO O ALL'INCAPACITÀ DI UTILIZZARE I SERVIZI O I CONTENUTI (IVI INCLUSI, SENZA LIMITAZIONI, CONTENUTI DI TERZI) CONTENUTI NEI SERVIZI O DA QUESTI ACCESSIBILI, INCLUSO A TITOLO ESEMPLIFICATIVO E NON ESAUSTIVO EVENTUALI DANNI CAUSATI O DERIVATI DALL’USO DELLE INFORMAZIONI OTTENUTE DA SYNOLOGY O DALLE SOCIETÀ SUE AFFILIATE, O RISULTANTI DA ERRORI, OMISSIONI, INTERRUZIONI, CANCELLAZIONI DI FILE O E-MAIL, DIFETTI, VIRUS, RITARDI OPERATIVI O DI TRASMISSIONE O QUALSIASI ALTRO DIFETTO DELLE PRESTAZIONI, RISULTANTE O MENO DA EVENTI IMPREVEDIBILI, ERRORI DI COMUNICAZIONE, FURTO, DISTRUZIONE O ACCESSI NON AUTORIZZATI A REGISTRI, PROGRAMMI O SERVIZI DI SYNOLOGY. SENZA POR LIMITI A QUANTO PRECEDE, IN NESSUN CASO LA RESPONSABILITÀ COMPLESSIVA DI SYNOLOGY O DELLE SOCIETÀ SUE AFFILIATE, A PRESCINDERE CHE IL FONDAMENTO GIURIDICO SIA BASATO SU UN FATTO CONTRATTUALE, UNA GARANZIA, SU UN FATTO ILLECITO, (INCLUSA LA NEGLIGENZA ATTIVA, PASSIVA O ATTRIBUITA), RESPONSABILITÀ SUI PRODOTTI, RESPONSABILITÀ DIRETTA O DI ALTRA NATURA, DOVUTA O CORRELATA ALL'USO O ALL'INABILITÀ DI UTILIZZARE I SERVIZI POTRÀ SUPERARE QUALSIASI EVENTUALE SOMMA VERSATA DALL'UTENTE A SYNOLOGY O ALLE SUE AFFILIATE PER L'ACCESSO O LA FRUIZIONE DEI SERVIZI NEI DODICI (12) MESI PRECEDENTI L'EVENTO CHE HA POSTO IN ESSERE TALE RESPONSABILITÀ.

Come contattarci

In caso di conflitto tra i presenti Termini e termini aggiuntivi, questi ultimi prevarranno.

I presenti Termini controllano la relazione tra "Synology" e l'Utente. I presenti Termini costituiscono un contratto stipulato tra l'Utente e Synology Inc., 9F, No.1, Yuan Dong Rd., Banqiao, New Taipei 22063, Taiwan. Essi non istituiscono alcun diritto del terzo beneficiario.

Nel caso in cui un particolare termine non risultasse applicabile, ciò non influirà su alcun altro termine.

Qualsiasi disputa ascrivibile o correlata ai presenti Termini o ai Servizi sarà disciplinata dalle leggi della Repubblica Cinese (Taiwan) e soggetta alla giurisdizione del Distretto dei Tribunali di Taipei, Taiwan.

Informazioni su come contattare Synology sono riportate nella pagina di contatto.

DICHIARAZIONE SULLA PRIVACY

In vigore dal 28/09/2018

La presente traduzione ha valore esclusivamente informativo. In caso di discrepanze, prevale la versione in lingua inglese.

Aggiornamenti

Gennaio 2020

Abbiamo aggiornato il titolare del trattamento dei dati nei Paesi designati.

Novembre 2019

Abbiamo aggiornato la definizione e le categorie dei dati personali che raccogliamo, le categorie dei dati personali che divulghiamo a terze parti e i diritti che gli utenti possono esercitare sui loro dati personali. Sottolineiamo, inoltre, di non vendere a terzi i dati personali degli utenti. In termini di servizi forniti, abbiamo aggiornato la sezione sull'Account Synology. Abbiamo definito con maggiore precisione il gruppo di dati che possiamo raccogliere utilizzando l'Account Synology.

Luglio 2019

Abbiamo aggiornato la descrizione nella sezione Applicazioni mobili per presentare Google Analytics per Firebase. Abbiamo definito con maggiore precisione il gruppo di dati che raccogliamo utilizzando Google Analytics per Firebase.

Marzo 2019

L'intero documento è stato aggiornato per chiarire e rispecchiare la più recente posizione di Synology in merito alla tutela della privacy degli Utenti. Le modifiche riguardano alcune precisazioni nelle sezioni "Dati personali dell'utente", "Titolari del trattamento dei dati, parti contrattuali, trasferimento dei dati" e "Applicazioni mobile".

Novembre 2018

L'intero documento è stato aggiornato per chiarire e rispecchiare la più recente posizione di Synology in merito alla tutela della privacy degli Utenti. Sono stati definiti con maggiore precisione i diritti di cui gli Utenti godono sui propri dati.

Settembre 2018

La sezione Attivazione dei pacchetti e i pacchetti interessati sono stati aggiunti per riflettere la recente introduzione del meccanismo di attivazione dei pacchetti di cui l’Account Synology è parte integrante.

Agosto 2018

Abbiamo aggiornato la descrizione nella sezione Eventi di marketing ed eventi promozionali. Abbiamo definito con maggiore precisione l’ambito di raccolta dati durante la registrazione per gli eventi di marketing e gli eventi promozionali.

Maggio 2018

L'intero documento è stato aggiornato per chiarire e rispecchiare la più recente posizione di Synology in merito alla tutela della privacy degli Utenti. I numerosi servizi forniti sono stati tutti inclusi in un unico documento al fine di minimizzare le ridondanze e migliorare la trasparenza.

Introduzione

Per la gestione e il trattamento delle informazioni personali Synology rispetta gli standard più elevati in vigore. La dichiarazione che segue stabilisce i limiti del trattamento eseguito da Synology e i diritti del cliente in qualità di soggetto interessato ("Utente") . La presente Informativa sulla privacy si applica quando l'Utente utilizza le nostre funzioni e servizi (“Servizi”). L’Informativa sui cookie si applica, invece, all’utilizzo del nostro sito web.

Synology opera in tutto il mondo e ha adottato l'inglese come lingua base per la presente Informativa sulla privacy. Le traduzioni in altre lingue sono fornite solo per facilitare la consultazione. L'Utente può passare da una lingua all'altra utilizzando il pulsante di selezione della lingua che si trova in basso nella pagina web.

Dati personali dell'utente

Dato personale fa riferimento a informazioni identificative che si riferiscono, descrivono possono essere associate o ragionevolmente collegate, direttamente o indirettamente, a una specifica persona o famiglia. L'identificazione può avvenire tramite i soli dati o in abbinamento a eventuali altri dati in possesso o che probabilmente entreranno in possesso del controllore dei dati. Synology raccoglie informazioni solo per fornire all'Utente i Servizi ai quali ha aderito. Al fine di erogare agli Utenti i suoi prodotti o Servizi, e per rispondere alle loro richieste, Synology può richiedere le loro informazioni personali. Se l'Utente sceglie di non fornire le informazioni richieste, Synology può non essere in grado di erogare i Servizi desiderati. La maggior parte dei Servizi di Synology viene fornita in base a un Account Synology; l'Utente che non necessità più del Servizio o che desidera che i suoi dati vengano rimossi può eliminare il proprio Account Synology.

In generale, Synology raccoglie i dati personali dall’Utente via posta tradizionale, e-mail, telefono o tramite i cookie per l’erogazione dei Servizi (i dettagli sono ulteriormente definiti nella sezione "Servizi" della presente informativa), per la gestione dei suoi siti web, per offrire l’accesso e la fruizione dei Servizi e dei siti web, amministrare l’utilizzo dei Servizi, comunicare con l’Utente e rispondere alle sue richieste, gestirne l’account, personalizzarne l’esperienza dei Servizi con noi, migliorare i Servizi e prodotti, offrirgli le nostre attività e misure di marketing online oppure offline – incluso a titolo esemplificativo e non esaustivo newsletter, registrazioni di eventi live e online e altri materiali e informazioni promozionali, condividere i suoi dettagli di contatto con le sussidiarie, affiliate, i centri di assistenza e riparazione autorizzati, le aziende di logistica autorizzate, le infrastrutture per le comunicazioni e altre persone giuridiche come ritenuto necessario per l’erogazione dei Servizi, onde condividere i dettagli di contatto dell’Utente con gli uffici delle filiali Synology in tutto il mondo, nell’ambito del suo gruppo di aziende, ai fini dell’amministrazione interna e del supporto di back-office, per garantire la sicurezza della rete e prevenire le frodi, per realizzare o tutelare le nostre politiche o in contratti con l'Utente e preservare l’integrità e sicurezza dei sistemi tecnologici dei dati utilizzati per l’archiviazione e il trattamento dei dati personali dell’Utente. I dati che raccogliamo e archiviamo dai nostri utenti, anche nel corso degli ultimi 12 mesi, consistono delle seguenti categorie di informazioni:

  • L’indirizzo e-mail, utilizzato sia come identificazione per i nostri servizi sia come metodo principale di comunicazione.
  • Nome, indirizzo, numero di telefono e altre informazioni di contatto, che vengono utilizzate per la registrazione, la spedizione del dispositivo e i servizi di verifica contabile.
  • I dati finanziari, incluso sul metodo di pagamento (carta di credito, numero di conto corrente ecc.), utilizzati per le transazioni dei pagamenti a fronte di un Servizio o prodotto, e i dati contabili o di logistica (ad esempio l'ID doganale e il numero di tracciamento).
  • L'indirizzo IP dell'Utente, identificativi univoci dei dispositivi, URL di riferimento, dati di connessione e del computer, ad esempio il tipo di sistema operativo utilizzato, informazioni su software e dispositivi, tipo di browser, lingua e versione del browser, dati promozionali, orari di accesso, attività su internet o altre attività di rete, ad es. cronologia di navigazione, siti web preferiti e informazioni sugli accessi al web utilizzati per la prevenzione delle frodi, la registrazione della garanzia, i servizi di assistenza e per le transazioni.
  • Il nome dell'account, informazioni sulle attività di rete o internet, come l'accesso all'account, le attività dell'account, i dati delle transazioni e qualsiasi informazione fornita durante una transazione oppure altri contenuti basati sulle transazioni generate dall'Utente oppure connesse al suo account in seguito a una transazione.
  • La cronologia delle chat e dei servizi con noi ed eventuali altre informazioni fornite durante le interazioni con noi.

Altre informazioni forniteci dall'Utente attraverso mezzi fisici o digitali potrebbero essere memorizzate, caso per caso, in funzione del motivo per il quale sono state fornite.

Synology non accede ai file che gli utenti caricano sui loro dispositivi (né li utilizza).

Per informazioni più dettagliate sui dati raccolti e i metodi con cui vengono archiviati, fare riferimento alla sezione Servizi.

Dati non personali

Synology può raccogliere informazioni supplementari che, di per sé, non consentono di identificare una specifica persona. Queste informazioni sono utilizzate per agevolare le nostre operazioni commerciali. Ad esempio:

  • L’utente può, facoltativamente, consentire la raccolta di dati analitici sui suoi dispositivi che saranno utilizzati per capire in che modo gli utenti interagiscono con i prodotti e servizi Synology. Le informazioni raccolte non possono essere utilizzate per identificare gli Utenti né i dati che essi memorizzano sul proprio dispositivo. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla sezione Servizi.

  • Raccogliamo dai nostri Utenti informazioni sulle singole sessioni di navigazione nel sito web Synology, ad esempio gli articoli della guida visitati, per comprendere quali sono gli argomenti più importanti e se il contenuto è pertinente per i nostri Utenti o potenziali clienti. Leggere la nostra Informativa sui cookie.

Fondamenti giuridici e altri utilizzi

I fondamenti giuridici in base ai quali Synology può trattare i dati personali dell’Utente per le varie tipologie di trattamento eseguite sono, come pertinente, basati sul consenso, tali da consentire a Synology di stipulare il contratto con l’Utente e adempiere le clausole contrattuali oppure, in talune circostanze, tali da consentire a Synology di perseguire i suoi "legittimi interessi" fintanto che su questi non prevalgano i diritti e le libertà dell’Utente.

Casi in cui un "interesse legittimo" richiede un intervento di questo tipo possono includere i seguenti: necessità di tutelare l’Utente, Synology oppure terzi da minacce alla sicurezza, conformità alla legge in vigore, condivisione dei dati nell'ambito delle aziende affiliate al gruppo Synology, prevenzione di frodi e abusi dei sistemi IT aziendali, adesione a uno schema di segnalazione, a scopo di fusioni e acquisizioni e per eseguire indagini interne operazioni di auditing.

Synology raccoglierà, tratterà e utilizzerà i dati personali forniti dall’Utente esclusivamente per le finalità a questi comunicate; i dati non saranno divulgati a terzi fatti salvi i casi suindicati. Synology non condivide le informazioni personali dell'Utente con terzi a scopo di direct marketing. Synology, inoltre, non vende a terzi i dati degli Utenti.

L’Utente non è vincolato da alcun obbligo a fornire a Synology alcun dato personale. Si noti, tuttavia, che senza specifici dati dall’Utente, Synology non potrà adempiere alcuni o tutti gli obblighi contrattuali ovvero offrire all’Utente la gamma totale dei servizi. Se si desiderano maggiori dettagli in proposito, contattare Synology seguendo le istruzioni riportate nella successiva sezione "Informazioni di contatto".

Periodo di conservazione

Synology conserva i dati personali dell'Utente per un tempo non superiore a quello ragionevolmente necessario per la specifica finalità per cui vengono trattati. Qualora l’Utente fornisca o abbia già fornito il suo consenso al trattamento dei dati, Synology provvederà al trattamento entro e non oltre i tempi di validità del consenso. A prescindere da quanto precede, Synology si riserva la facoltà di conservare i dati personali dell’Utente come previsto dalle leggi e regolamenti applicabili e nella misura necessaria ad agevolare eventuali indagini governative e giudiziarie, per dare inizio o difendere delle richieste di risarcimento lecite oppure per procedure amministrative, penali o civili. Se nessuna delle suddette motivazioni è pertinente per la conservazione dei dati dell’Utente, questi saranno cancellati con una modalità sicura.

Titolari del trattamento dei dati, parti contrattuali, trasferimento dei dati

Il termine “Paesi designati” fa riferimento ai Paesi dell'Unione Europea (UE), dello Spazio economico europeo (SEE) e alla Svizzera.

Per gli Utenti che risiedono nei Paesi designati, Synology Inc. ("Synology Taiwan") sarà titolare dei dati personali, ad eccezione degli specifici casi in cui Synology gestisce degli eventi di marketing in Germania, Francia o Regno Unito, nel qual caso Synology GmBH, Synology France SARL o Synology UK Ltd agiranno rispettivamente come titolari dei dati personali. Fatti salvi i suddetti casi specifici, Synology Taiwan sarà responsabile della raccolta e del trattamento dei dati per i servizi Synology, che saranno coperti dai Termini di servizio del servizio corrispondente.

Se l'Utente risiede al di fuori dei Paesi designati, il titolare del trattamento dei suoi dati personali sarà Synology Taiwan. La fruizione dei Servizi forniti da Synology sarà vincolata ai Termini di servizio pertinenti.

I servizi Synology includono l'erogazione del trattamento dei dati, l'evasione degli ordini,l'assistenza tecnica, la sostituzione dei dispositivi, la fatturazione dei pagamenti, il trattamento e la raccolta, la registrazione degli eventi, i servizi ai clienti, il supporto al marketing, nonché il trasferimento dei dati in base alle decisioni degli utenti in tutto il mondo. La natura di questi Servizi ci richiede la capacità di trasferire i dati personali degli Utenti alle consociate di Synology dentro e fuori l'Unione europea (UE), incluso Synology Germany e Synology Taiwan, centri di assistenza e riparazione autorizzati, società di logistica autorizzate, infrastrutture per le comunicazioni e altre entità come ritenuto necessario per l’erogazione di tali Servizi. Potremmo, altresì, trasferire i dati dell'Utente a fornitori di servizi di terze parti incaricati di operare per nostro conto che potranno pertanto avere accesso ai dati esclusivamente al fine di svolgere tali attività in nostro nome e nel rispetto di vincoli analoghi a quelli qui descritti, onde svolgere funzioni come trattamento dei dati, auditing, evasione degli ordini, gestione e ottimizzazione dei dati dei clienti, erogazione dell'assistenza ai clienti, completamento di ricerche sui clienti o sondaggi sulla soddisfazione, supporto al marketing, elaborazione dei pagamenti e supporto per il pagamento delle fatture da parte dei clienti, assistenza tecnica per i sistemi informatici, per coadiuvare Synology nell'erogazione, l'analisi e il miglioramento dei Servizi offerti e assisterla nel rilevamento e nella gestione di violazioni dei dati, attività illecite e frodi. Potremo, inoltre, condividere i dati personali dell'Utente con governi e/o istituzioni affiliate al governo, tribunali oppure forze dell’ordine per adempiere i nostri obblighi di legge, rispettare ovvero onorare le policy o i contratti stipulati con l’Utente, rispondere alle richieste di risarcimento o a una richiesta verificata inerente un’indagine penale o governativa; qualora le forze dell'ordine richiedano i dati dell'Utente, faremo il possibile affinché tale richiesta venga rivolta direttamente a lui, del quale, a tal fine, forniremo le informazioni di contatto di base. Ci riserviamo altresì di trasmettere i dati dell'Utente a terzi coinvolti in una procedura legale, dietro esibizione di un’ordinanza del tribunale o analoga procedura legale. Le parti suindicate sono le destinatarie dei dati personali.

Per tutelare i dati personali UE durante il trasferimento in Paesi terzi che secondo la Commissione europea non offrono un adeguato livello di protezione, Synology adotta le Clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione europea.

Diritti dell'utente sui suoi dati personali

I servizi di Synology sono forniti in generale in base a un'opzione di "opt-in" (accettazione facoltativa), con informazioni richieste e raccolte che differiscono in base allo specifico servizio. Salvo eventuali eccezioni, l'Utente godrà dei diritti seguenti sui propri dati personali:

  • Il diritto di richiedere a noi oppure a terzi titolari la cancellazione dei dati, nel rispetto delle leggi vigenti: L'Utente può richiedere a Synology oppure a terzi titolari di eliminare i dati che non ci sono più necessari per l’erogazione del servizio.

  • Il diritto di correggere o modificare i dati: L'Utente può modificare le proprie informazioni di contatto attraverso il proprio Account Synology. L'Utente può inoltre richiederci di modificare, aggiornare o correggere i dati che si presentano in modo non corretto e che non è in grado di modificare da sé.

  • Diritto di opposizione: L’Utente può opporsi all’utilizzo di parte o tutti i suoi dati personali in base ai legittimi interessi perseguiti da Synology.

  • Il diritto di limitazione del trattamento dei dati: L'Utente può richiederci di cessare o limitare l'utilizzo di alcuni o di tutti i suoi dati personali che non ci siano più necessari per erogargli il servizio o sui quali l’Utente vanta dei diritti legali di conservazione.

  • Il diritto d’accesso: L'Utente può richiedere una copia di specifici dati personali di cui disponiamo al momento.

  • Il diritto di richiedere informazioni sulle categorie dei suoi dati personali raccolti da Synology e sulle categorie di fonti da cui abbiamo acquisito tali dati.

  • Il diritto di essere informato in merito alla finalità commerciale o aziendale della raccolta dei suoi dati personali.

  • Il diritto di richiedere informazioni sulle categorie dei suoi dati personali che Synology ha tramesso a terzi e sulle categorie delle terze parti a cui Synology ha trasmesso tali dati.

  • Il diritto alla portabilità dei dati: L’Utente può richiedere a Synology che i suoi dati personali siano trasmessi direttamente a un altro titolare del trattamento dei dati se il trattamento è basato sul consenso dell’utente oppure è necessario per l’esecuzione di un contratto in cui l’Utente è una controparte; in ambo i casi, Synology tratta i dati con mezzi automatizzati.

  • Il diritto di non essere discriminato da Synology per l'esercizio di uno dei diritti succitati.

L’Utente può avanzare queste richieste tramite il suo Account Synology o il sito web Synology. Al ricevimento, valuteremo la richiesta dell'utente e lo informeremo del modo in cui intendiamo procedere. In determinate circostanze e in accordo alle leggi e normative dell'Unione europea o di uno stato dell'Unione europea, potremmo negare l'accesso ai dati dell'Utente o rifiutare di modificarli, cancellarli, trasferirli o limitarne il trattamento. Synology risponderà alla richiesta dell'Utente entro trenta giorni dal ricevimento. N. B.: qualora l’Utente eserciti il proprio diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”), diritto di limitazione del trattamento o il diritto di opposizione al trattamento dei dati o, ancora, il diritto di ritirare il proprio consenso, Synology potrebbe non essere più in grado di erogare i propri Servizi se mancano i dati necessari per il trattamento.

Se risiede in uno dei Paesi designati, l'Utente ha il diritto di presentare un reclamo presso il Commissario federale per la protezione dei dati e per la libertà di informazione (BFDI) o presso l’autorità competente presso il Paese di residenza o in cui vengono trattati i dati. In caso di disaccordo in merito al trattamento dei dati personali effettuato da Synology, l’Utente può inoltrare una richiesta di intervento amministrativo all’autorità di controllo competente per la tutela dei dati nel luogo di residenza o di trattamento degli stessi. Fare clic qui per un elenco delle autorità di protezione dei dati locali nei Paesi SEE: http://ec.europa.eu/newsroom/article29/item-detail.cfm?item_id=612080.

Servizi

Salvo dove diversamente dichiarato, la presente Informativa sulla privacy si applica si servizi forniti da Synology e offerti su Synology.com, alle applicazioni a marchio Synology, ai servizi forniti a partire da prodotti Synology fisici (“Dispositivi Synology”) e ai servizi fisici o digitali offerti direttamente da Synology. Di seguito è riportato un elenco con i dettagli delle caratteristiche dei Servizi forniti.

Account Synology

L'Utente che crea un account, può ricevere di tanto in tanto le nostre eNews e ottenere l'accesso a più servizi Synology, quali QuickConnect, Synology DDNS e supporto tecnico e attivazione pacchetti. Synology si riserva di raccogliere una varietà di informazioni, tra cui nome, indirizzo postale, numero di telefono, indirizzo e-mail, identificativi dei dispositivi, indirizzo IP, informazioni sulla posizione e di pagamento allo scopo di facilitare le comunicazioni e l'erogazione dei servizi.

Nome, numero di telefono e indirizzo postale dell'Utente vengono utilizzati per la fatturazione dei servizi di verifica qualora l'Utente acquisti la nostra licenza sul pacchetto.

L'indirizzo e-mail che acquisiamo ci consente di tenere l'Utente informato in merito a eventuali futuri aggiornamenti dei nostri sevizi, nonché ad annunci sui prodotti, eventi globali e consigli per la sicurezza. L'Utente che non desidera essere nella nostra mailing list, può rinunciarvi in qualsiasi momento aggiornando le sue preferenze nella sezione sulle comunicazioni del suo Account Synology, oppure facendo clic sul link "Annulla sottoscrizione" nelle e-mail in questione.

I siti web dell'Account Synology possono fare uso di "cookie" per meglio comprendere il comportamento d'uso e migliorare la "user experience" dell'Utente quando ritorna sui nostri siti web. Per maggiori informazioni, leggere l'Informativa sui cookie".

Synology non utilizza queste informazioni per alcun altro scopo.

Synology non condivide queste informazioni, salvo dove diversamente specificato per uno specifico servizio.

Le informazioni sulle funzionalità specifiche sono elencate di seguito.

L'Utente può eliminare il proprio Account Synology in qualsiasi momento. In quel caso, tuttavia, potremmo non essere più in grado di fornire all'Utente determinati servizi. L'eliminazione dell'Account, compresi tutti i dati a esso associati, è irreversibile. Synology può conservare taluni dati per adempiere ad obblighi legali, che possono differire da un servizio all’altro.

Centro pacchetti

Synology raccoglie informazioni sul download dei pacchetti dal dispositivo Synology dell'Utente per contribuire a migliorare i nostri dispositivi e software. I dati che raccogliamo non contengono informazioni che possono identificare l'Utente. Quando un dispositivo Synology emette una richiesta di download al Centro pacchetti, il database di Synology registrerà l'azione con un ID univoco. Tale ID viene utilizzato esclusivamente per identificare l'attività di download nel Centro pacchetti. Nessuna di queste informazioni contiene alcun dato personale o metadati pertinenti ai file dell'Utente. Il Centro pacchetti non tiene traccia né registra il numero seriale, l'indirizzo MAC o gli indirizzi IP del dispositivo dell'Utente per utilizzi che non richiedono ulteriori licenze. Per ulteriori informazioni, fare riferimento ai Termini di servizio del Centro pacchetti.

Licenze

L'acquisto delle licenze dei pacchetti, sia che si tratti di un singolo acquisto in abbonamento o di un acquisto in-app, richiede un Account Synology*. Raccoglieremo determinate informazioni dal dispositivo Synology dell'Utente a fini ci licenza; tra queste il numero seriale, l’indirizzo IP, l’indirizzo MAC del prodotto e l'Account Synology registrato. Archiviamo queste informazioni per verificare la licenza dell'Utente quando applicata a un dispositivo Synology.

L'attivazione e l'aggiornamento dei pacchetti richiederà in generale una connessione Internet con i nostri server. Identifichiamo il dispositivo Synology dell'Utente con un ID dispositivo univoco.

A scopo di archiviazione e per la risoluzione di eventuali problemi futuri, potremmo tenere traccia delle informazioni, ad esempio l'esito positivo o meno dell'aggiornamento. Potremmo utilizzare tali informazioni raccolte attraverso l'attivazione o gli aggiornamenti per convalidare lo stato della licenza dell'Utente.

Synology condivide con i propri partner, concessori di licenza e licenziatari esclusivamente statistiche aggregate che non contengono informazioni personali.

Pertinente a:

Pubblicazioni Synology

exFAT Access, McAfee Antivirus, MailPlus Server, Presto File Server, Virtual DSM, Virtual Machine Manager Pro e VPN Plus.

*La licenza di Surveillance Station non richiede un Account Synology

Terza parte

sMedio DTCP Move e DiXiM Media Server.

Pacchetti di terzi

Il Centro pacchetti di Synology è una piattaforma che consente ad altri sviluppatori di pubblicare le proprie applicazioni per l'utilizzo sui dispositivi Synology. I pacchetti distribuiti o pubblicati da terzi potrebbero raccogliere informazioni supplementari riguardanti l'Utente o il suo dispositivo. Synology richiede agli sviluppatori terzi di essere trasparenti in tutte le procedure. Tuttavia, Synology non controlla e non ha la capacità di verificare tutte le richieste, né è responsabile di alcuna procedura eseguita dai pacchetti di terzi. Quando l'Utente installa pacchetti di terzi, deve leggere e comprendere gli accordi di licenza dell'utente finale (EULA), le informative/le disposizioni/gli avvisi sulla privacy e i termini di utilizzo/servizio che potrebbero essergli proposti.

Gli Utenti devono contattare direttamente i terzi per qualsiasi domanda o problema inerente all'utilizzo dei pacchetti di terzi.

Taluni pacchetti di terzi potrebbero utilizzare il Centro pacchetti di Synology per i servizi di pagamento. Synology raccoglierà le stesse informazioni così come elencate nella sezione "Pagamento". Synology non divulga le informazioni personali dell'Utente a terzi e presenta le informazioni esclusivamente come dati aggregati.

I pacchetti di terzi possono includere servizi in abbonamento o di pagamento che non sono controllati da Synology.

Synology condivide con gli sviluppatori terzi esclusivamente statistiche aggregate che non contengono informazioni personali.

Attivazione dei pacchetti

Dati raccolti

Per attivare alcuni pacchetti pubblicati da Synology, è necessario completare l’attivazione dell’Account Synology. Synology raccoglie informazioni specifiche per il dispositivo e le informazioni dell’Account Synology, ad esempio il nome del modello hardware, il tipo di utente (professionale o privato), la posizione dell’archivio dati e il nome dell’azienda).

Pertinente a:

Pubblicazioni Synology

La serie Active Backup (Active Backup for Business, Active Backup for Office 365 e Active Backup for G Suite).

Utilizzo dei dati dell'Utente

Synology crittografa i dati grezzi ricevuti e li analizza per produrre risultati leggibili all’uomo, onde migliorare i servizi/software offerti ai clienti in futuro. I dati grezzi non vengono mai condivisi con terzi. L’attivazione dei pacchetti non tiene traccia del numero seriale, dell'indirizzo MAC o degli indirizzi IP del dispositivo dell'Utente.

Archiviazione dei dati dell'Utente

Synology adotta procedure di crittografia standard di settore per proteggere in modo sicuro i dati grezzi dell'Utente. Anche nel caso di una violazione, i dati raccolti non possono essere utilizzati per identificare l'Utente. Sono autorizzati ad accedere ai dati, sia grezzi che aggregati, solo i dipendenti che ricoprono specifici ruoli. I dati raccolti vengono eliminati quando viene cancellato il relativo Account Synology.

Pagamento

Dati raccolti

Per consentire un acquisto, Synology raccoglie le informazioni fornite dall'Utente, tra cui nome, indirizzo di fatturazione, numero telefonico, indirizzo IP, utente-agente client, IVA e metodo di pagamento dell'utente per elaborare la transazione. Synology non gestisce direttamente le informazioni sul metodo di pagamento, come il numero di carta di credito e il codice CVC.

Utilizzo dei dati dell'Utente

Synology si avvale dei servizi di un terzo titolare, Stripe, Inc., per gestire in sicurezza il metodo di pagamento dell'Utente e per calcolare le imposte. Stripe utilizza e tratta le informazioni complete dell'Utente in conformità con l'Informativa sulla privacy di Stripe. Tutti i dati condivisi con Stripe sono protetti come descritto nella sezione "Titolari del trattamento dei dati, parti contrattuali, trasferimento dei dati" della presente dichiarazione.

Synology utilizza le informazioni raccolte tramite il processo di pagamento esclusivamente per completare le transazioni, generare le ricevute, dichiarare le imposte e per condurre verifiche finanziarie e giuridiche. Non condividiamo né utilizziamo tali informazioni per alcun altro scopo.

Archiviazione dei dati dell'Utente

La cronologia degli acquisti dell'Utente, anche se rimborsati o cancellati, sarà memorizzata per un minimo di quattro anni secondo i requisiti legali imposti a Synology e alle sue consociate. Synology conserverà tale cronologia, comprese le informazioni di fatturazione, per un periodo indefinito nelle situazioni seguenti: se l'ordine contiene una licenza perpetua, un rinnovo di licenza, un articolo fisico, supporto esteso o se necessario per scopi finanziari o legali. I nostri processori di pagamento e fornitori di servizi fiscali potrebbero essere soggetti a ulteriori obblighi legali.

Synology genera una ricevuta che viene resa disponibile sull'Account Synology dell'Utente per ciascuna transazione.

Eliminando il proprio Account Synology, l'Utente perderà tutte le licenze acquistate. Synology rimuoverà la cronologia delle transazioni dell'Utente trascorso il periodo minimo di archiviazione basato sui nostri obblighi legali.

C2

Dati raccolti

Il servizio Synology C2 è una destinazione di backup online progettata esclusivamente per i dispositivi Synology. Il servizio C2 richiede un Account Synology. Raccogliamo informazioni di pagamento dall'Utente per espletare la transazione e fornire il servizio all'Utente. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla sezione “Pagamento”.

Synology C2 memorizza i dati che l'Utente carica dal suo dispositivo Synology. L'Utente può scegliere di crittografare tali dati prima di caricarli.

Utilizzo dei dati dell'Utente

Synology utilizza i dati forniti dall'Utente esclusivamente per erogargli il servizio. Non analizziamo né accediamo ai dati caricati dall'Utente.

Archiviazione dei dati dell'Utente

Il servizio Synology C2 supporta la crittografia completa dei file. I nostri tecnici non accederanno mai ai file dell'Utente, a meno che questi non richieda una specifica assistenza tecnica. I dati dell'Utente vengono memorizzati fino al termine dell'abbonamento. Un "periodo di tolleranza" è definito nel Synology C2 GTC. Se l'Utente sceglie di eliminare il proprio Account Synology, i dati e lo stato dell'abbonamento a Synology C2 saranno rimossi e andranno perduti.

Analisi dispositivo

I dati analitici sui dispositivi o la condivisione delle informazioni sull’utilizzo sono un'opzione "opt-in"* (accettazione facoltativa) che l'Utente può abilitare nel sistema operativo DSM o SRM di Synology.

*Dopo il 22 maggio 2018, Synology non raccoglie più i dati da DSM versioni 6.1.6 o precedenti, 6.2 Beta e versioni Preview o qualsiasi versione SRM 1.1.x anche se l'opzione è abilitata.

Dati raccolti

Synology raccoglie informazioni di utilizzo dal dispositivo Synology dell'Utente per contribuire a migliorare i nostri dispositivi e il software. I dati che raccogliamo non contengono informazioni che possono identificare l'Utente. Il dispositivo Synology ci invierà, ad esempio, informazioni sulle impostazioni dell'ambiente Internet, sul sistema operativo e sui pacchetti. Inoltre, potremmo raccogliere informazioni su come l'Utente interagisce con determinate funzionalità o elementi dell'interfaccia utente. Nessuna di queste informazioni contiene alcun dato personale o metadati pertinenti ai file dell'Utente. I dati analitici sui dispositivi Synology non registrano il numero seriale, l'indirizzo MAC o gli indirizzi IP del dispositivo dell'Utente.

Utilizzo dei dati dell'Utente

Synology crittografa i dati grezzi ricevuti, quindi li analizza per produrre risultati significativi. I dati grezzi non vengono mai condivisi con terzi. I tecnici di Synology e i team di gestione dei prodotti possono utilizzare informazioni aggregate per analizzare le tendenze d'uso e prendere decisioni informate su prodotti, applicazioni e servizi futuri. In casi molto speciali, Synology può scegliere di condividere un piccolo sottoinsieme di tali statistiche aggregate con partner selezionati. Le informazioni che condividiamo con i partner sono risultati strettamente aggregati e anonimi.

Archiviazione dei dati dell'Utente

Synology adotta procedure di crittografia standard di settore per proteggere in modo sicuro i dati grezzi dell'Utente. Anche nel caso di una violazione, i dati raccolti non possono essere utilizzati per identificare l'Utente o il dispositivo dell'Utente. Synology conserva i dati analitici dei dispositivi per un massimo di tre anni al fine di generare statistiche utili. Sono autorizzati ad accedere ai dati, sia grezzi che aggregati, solo i dipendenti che ricoprono specifici ruoli.

Synology non è in grado di identificare prontamente il dispositivo dal quale sono raccolte le informazioni. Se l'Utente desidera rimuovere i dati che il suo dispositivo ha inviato a Synology, gli richiederemo di eseguire un'applicazione sul suo dispositivo Synology affinché questo generi una chiave di identificazione dispositivo. Questa chiave sarà utilizzata per cercare le informazioni inviate dal dispositivo.

Mappatura di rete dei dispositivi

Dati raccolti

Abilitando questo servizio, l'Utente può facilmente individuare i dispositivi Synology sulla sua rete per connettersi a essi. Synology utilizzerà i dispositivi che hanno abilitato questa opzione per eseguire la scansione della rete locale dell'Utente quando questi accede a "find.synology.com" o "router.synology.com" per elencare i dispositivi sulla rete dell'Utente. Se l'Utente disabilita questa opzione, non sarà in grado di individuare i dispositivi che sono già stati configurati, a meno che non ne ricordi gli indirizzi IP o abbia già impostato il proprio dominio e/o il servizio QuickConnect o Synology DDNS. Synology memorizza gli indirizzi IP privato e pubblico e il numero seriale dei dispositivi dell'Utente.

Utilizzo dei dati dell'Utente

Synology memorizza i dati esclusivamente per contribuire a identificare facilmente i dispositivi sulla rete dell'Utente quando questi accede a "find.synology.com" e "router.synology.com". Synology non utilizza queste informazioni per alcun altro scopo. Non condividiamo queste informazioni.

Archiviazione dei dati dell'Utente

A meno che non esista un problema tecnico con il sistema o una richiesta di assistenza tecnica, i dipendenti di Synology non hanno accesso al database. I dati raccolti con questo metodo vengono eliminati automaticamente dopo sei mesi di inattività.

Eventi di marketing ed eventi promozionali

Dati raccolti

Synology ospita eventi, quali webinar, workshop e lanci di prodotto. L'Utente può aderire a uno di questi dal sito web di Synology. La registrazione può richiedere un Account Synology, nonché informazioni di sondaggio aggiuntive in funzione dell'evento. Synology raccoglie e memorizza informazioni correlate all'Utente desumibili dalla registrazione e dal sondaggio.

Alcuni eventi possono essere ospitati da terzi. Con il consenso dell'Utente, gli ospiti di eventi potrebbero condividere informazioni sui partecipanti all'evento con i propri sponsor. Negli eventi in cui Synology è un co-ospite o sponsor, potremmo ricevere informazioni sui partecipanti dagli ospiti di evento.

Alcuni eventi possono prevedere delle tasse di registrazione. I metodi di pagamento e i dati personali trattati da Synology saranno amministrati secondo la sezione Pagamento.

Utilizzo dei dati dell'Utente

Synology può contattare l'Utente via e-mail o altri protocolli di comunicazione con informazioni riguardanti l'evento registrato e/o problemi correlati ai servizi.

Archiviazione dei dati dell'Utente

Le informazioni dell'Utente vengono archiviate in sicurezza e sono disponibili esclusivamente agli organizzatori di eventi. Synology conserva le informazioni sulla partecipazione all'evento per almeno quattro anni in ottemperanza a obblighi legali imposti a Synology e alle sue consociate. Il periodo di archiviazione effettivo può differire in base agli ospiti, alla sede dell'evento, alla località e al tipo di evento.

Se l'Utente desidera cancellare i propri dati dopo l'evento, può scegliere di eliminare il suo Account Synology. Poiché alcune informazioni sono necessarie per determinati eventi, ciò potrebbe limitare la nostra capacità di erogare i Servizi o consentire la partecipazione dell'Utente. L'Utente può, inoltre, scegliere di annullare la registrazione all'evento se non desidera più parteciparvi.

Per gli eventi che non richiedono un Account Synology, contattare Synology.

Synology potrebbe richiedere informazioni supplementari per confermare l'identità dell'Utente.

QuickConnect e Synology DDNS

Dati raccolti

QuickConnect e Synology DDNS sono servizi di connessione gratuiti forniti da Synology. Gli Utenti che desiderano usufruire di tali servizi devono possedere un Account Synology. Per erogare il servizio, Synology raccoglie determinate informazioni dal dispositivo Synology dell'Utente, tra cui il numero seriale, l’indirizzo IP e le porte di routing del prodotto.

Utilizzo dei dati dell'Utente

Synology utilizza i dati raccolti per identificare, autenticare e fornire ai dispositivi Synology il servizio QuickConnect e/o Synology DDNS.

Nel momento in cui un Utente registra un nome di dominio presso Synology, quest’ultima potrebbe dover condividere le informazioni dell'Utente se così necessario per la conformità con la normativa ICANN o qualsiasi altra legge, normativa e disposizione ccTLD.

Archiviazione dei dati dell'Utente

A meno che non esista un problema tecnico con il sistema o non sia stata avanzata una richiesta di assistenza tecnica, i dipendenti di Synology non hanno accesso al database. Gli Utenti che aderiscono ai servizi potrebbero cessare il servizio in qualsiasi momento. I dati raccolti vengono eliminati quando viene cancellato il relativo Account Synology.

Assistenza tecnica

Dati raccolti

L'Utente può richiedere l'assistenza del supporto tecnico Synology attraverso il nostro sito web, la chat dal vivo o per telefono. L'invio di un modulo di supporto tecnico richiede un Account Synology. Synology raccoglie e memorizza le informazioni necessarie ad analizzare, rispondere e risolvere la richiesta di supporto tecnico.

Quando l'Utente effettua una richiesta telefonica sulla linea diretta del supporto tecnico di Synology, il nostro addetto al supporto richiederà il consenso dell'Utente alla registrazione della telefonata all'inizio della conversazione. Le informazioni personali dell'Utente, tra cui nome, e-mail, numero di telefono e dettagli sul prodotto Synology saranno registrate sui nostri sistemi. L'Utente può visualizzare, tracciare e rispondere al ticket di supporto tecnico tramite il suo Account Synology. Se l'Utente non dispone di un Account Synology, il rappresentante tecnico di Synology creerà un account temporaneo. L'Utente deve abilitarlo per tracciare lo stato del ticket e per ricevere informazioni di follow up.

In alcuni casi, all'Utente può essere richiesto di fornire informazioni di accesso remoto. Gli addetti al supporto tecnico di Synology, a volte insieme ai tecnici software di Synology, potrebbero utilizzare le credenziali fornite dall'Utente per accedere direttamente al suo dispositivo.

Se viene richiesta una sostituzione di un dispositivo o una parte di ricambio, l'Utente dovrà indicare un indirizzo di spedizione valido. In alcuni casi, l'Utente potrebbe essere invitato a pagare i servizi di assistenza, le spese di spedizione o per le parti di ricambio.

Utilizzo dei dati dell'Utente

Quando l'Utente invia un modulo di supporto tecnico nel proprio Account Synology, gli viene richiesto di fornire informazioni essenziali sul prodotto, necessarie a investigare, rispondere e risolvere la richiesta di supporto tecnico. Durante l'indagine, Synology potrebbe richiedere informazioni supplementari necessarie a risolvere il problema. In funzione della complessità e gravità della richiesta, il ticket di supporto può essere inoltrato a diversi responsabili Synology a fini di analisi, risposta e risoluzione della richiesta dell'Utente. In questo casi le informazioni rivelate alle parti coinvolte sono strettamente limitate. Sono autorizzati ad accedere ai dati, sia grezzi che aggregati, solo i dipendenti che ricoprono specifici ruoli.

Synology utilizza le informazioni ottenute dalle richieste di supporto tecnico esclusivamente per risolvere i problemi. Qualora il problema segnalato dall’Utente non fosse noto fino a quel momento, dopo aver cancellato le informazioni personali dell'Utente, potremmo utilizzare alcuni dei dettagli tecnici per generare dei report di errore al fine di implementare una soluzione per i nostri prodotti.

Se è richiesta la spedizione, l'indirizzo di spedizione e le informazioni di contatto possono essere trasmessi a partner di logistica terzi.

Archiviazione dei dati dell'Utente

Sono autorizzati ad accedere ai dati, sia grezzi che aggregati, solo i dipendenti che ricoprono specifici ruoli.

Dopo che l'Utente carica i file per il proprio ticket di supporto, Synology li conserva per un massimo di 90 giorni successivi alla risoluzione del ticket.

Quando l'Utente fornisce informazioni di accesso remoto, Synology le conserva fino alla risoluzione del ticket.

Synology conserva le registrazioni delle comunicazioni e dei sondaggi per un minimo di tre anni per scopi statistici e di revisione interna. Se l'Utente desidera rimuovere le proprie informazioni dai nostri sistemi, può scegliere di eliminare il proprio Account Synology. Potremmo scegliere di conservare i dettagli tecnici del problema, ad esempio i passaggi necessari a riprodurlo, i dettagli tecnici dell'ambiente e quali passi sono stati intrapresi per risolverlo.

Synology conserverà indefinitamente tutte le registrazioni delle spedizioni per scopi di controllo di inventario e revisione interna.

Servizio di applicazione Synology

Dati raccolti

Il servizio Synology Application raccoglie i contenuti dei messaggi che l'Utente crea in MailPlus, Synology Chat e in altre applicazioni supportate e li trasmette al server Synology SNS e ai servizi push di Apple, Google o Mozilla, al fine di notificare ai destinatari i nuovi messaggi sui browser o le app mobili. Inoltre, le informazioni del browser e dei dispositivi client saranno raccolte e trasmesse al server Synology SNS e ai server push di terzi. Questa procedura viene eseguita per abbinare il contenuto dei messaggi al dispositivo corretto. Nessuno di questi dati contiene alcuna informazione personale dell'Utente e Synology non registra il numero seriale, l’indirizzo MAC o IP del dispositivo dell'Utente.

Utilizzo dei dati dell'Utente

Tutti i contenuti dei messaggi trasmessi al server Synology SNS e a terzi sono crittografati dal servizio Synology Application, assicurando che i dati personali dell'Utente non siano accessibili ad altri. Le informazioni di browser e dispositivo dei dispositivi client sono utilizzate esclusivamente a scopo di abbinamento.

Archiviazione dei dati dell'Utente

Tutti i dati raccolti dal servizio Synology Application saranno rimossi immediatamente dal server Synology SNS dopo essere stati trasmessi ai servizi push di terzi; nessun dato sarà, pertanto, archiviato da Synology.

Notifiche push

Dati raccolti

Synology raccoglie informazioni specifiche sul dispositivo (come il modello hardware, il numero di serie, gli identificatori univoci di dispositivo, l'ID DiskStation e l'ID del dispositivo di destinazione della notifica, il token per le notifiche push e l'e-mail).

Utilizzo dei dati dell'Utente

Synology utilizza le informazioni raccolte dai dispositivi dell'Utente al fine di completare il processo di notifica push dall'origine alla destinazione. La notifica da DSM/SRM/Surveillance Station sarà conservata per sette giorni, per richiamare notifiche precedenti.

Archiviazione dei dati dell'Utente

La registrazione utilizzata per identificare il NAS viene archiviata permanentemente. Il NAS non può essere identificato dalle informazioni trasmesse. Le notifiche vengono scartate dopo essere state inviate, escludendo il periodo di conservazione di sette giorni sul NAS.

Applicazioni mobile

Dati raccolti

Se l'Utente ha abilitato la condivisione dei dati di utilizzo o dei dati analitici del suo dispositivo Synology, Synology raccoglie informazioni sul sistema operativo provenienti dal dispositivo mobile dell'Utente per contribuire alla personalizzazione del contenuto per specifici dispositivi Synology. I dati che raccogliamo non contengono informazioni che possono identificare l'Utente.

Synology utilizza Google Analytics per Firebase per raccogliere dati sull'utilizzo delle app mobili Synology e generare un report sulle statistiche d'uso. Ad esempio i dati sull'uso delle app includono anche il tipo di dispositivi mobile utilizzato e il modo in cui vengono usate le app mobili. Il report statistico viene generato mediante l'aggregazione dei dati sull'uso delle app. Il report statistico non contiene informazioni che possono identificare l'Utente.

In caso di arresto anomalo dell'app durante l'uso, Firebase genera anche un report specifico che include informazioni di sistema, versioni software e log dell'arresto. Il report sull'arresto anomalo non contiene informazioni che possono identificare l'Utente.

Synology raccoglie informazioni sul dispositivo dalle app mobili che supportano le notifiche push (nome app, versione app e il messaggio di notifica push). Per ulteriori informazioni, fare riferimento alle sezioni Notifiche push e/o Servizio Synology Application.

Utilizzo dei dati dell'Utente

Synology sfrutta le statistiche aggregate delle applicazioni provenienti dalle piattaforme di archiviazione iOS o Android e dallo strumento Firebase per meglio comprendere la distribuzione agli Utenti. L'Utente può rifiutarsi di partecipare in qualsiasi momento, aggiornando le proprie preferenze nelle impostazioni del dispositivo iOS o Android.

Synology raccoglie informazioni sugli arresti anomali (crash) dalla piattaforma Firebase per migliorare la qualità dei suoi prodotti e servizi e perfezionarli ulteriormente. Le informazioni sugli arresti anomali ci aiutano a indagare sui problemi e comprenderne meglio le cause. In qualsiasi momento l'Utente può ritirare il consenso a partecipare, aggiornando le proprie preferenze nelle impostazioni del dispositivo iOS o Android.

Archiviazione dei dati dell'Utente

Per generare informazioni utili, Synology archivia i report sugli arresti anomali e i report statistici per un periodo di massimo 14 mesi. Synology autorizza l'accesso ai report sugli arresti anomali ed ai report statistici solo ai dipendenti che ricoprono specifici ruoli.

Servizi Alexa

Dati raccolti

Synology raccoglie l’indirizzo e le informazioni OAuth del dispositivo Synology dell’Utente per autorizzare il proprio NAS a completare il processo di collegamento dell'account richiesto per il servizio Amazon Alexa.

Utilizzo dei dati dell'Utente

Synology archivia esclusivamente le informazioni necessarie per autorizzare il servizio Amazon Alexa ad accedere al contenuto NAS dell'Utente, ad esempio abilitando l'Audio Station Skill per consentire ad Amazon Alexa di accedere alla musica dell'Utente in Audio Station. Synology non utilizza queste informazioni per alcun altro scopo. Non condividiamo queste informazioni.

Archiviazione dei dati dell'Utente

I dati raccolti con questo metodo vengono eliminati automaticamente dopo sei mesi di inattività.

Sicurezza

Synology adotta numerosi metodi di protezione dei dati al fine di minimizzare il rischio di uso erroneo, accesso e divulgazione non autorizzati e perdita di accesso. Alcune di queste protezioni comprendono l'uso di pseudonimizzazione, crittografia dei dati, data hashing e altre tecnologie e metodi di controllo dei permessi. Quando i nostri dipendenti gestiscono o accedono direttamente alle informazioni personali dell'Utente, lo fanno su reti protette e attraverso un controllo dei permessi granulare per limitare il numero di persone che possono avere accesso a tali informazioni. I dati forniti dall'Utente sono crittografati e archiviati sia su storage di terzi sia su dispositivi gestiti da Synology, in base al servizio.

Synology registra e archivia gli indirizzi IP degli Utenti sui suoi servizi web esclusivamente per scopi di sicurezza. Questo registro viene archiviato e svuotato a intervalli irregolari in funzione delle minacce alla sicurezza o di eventuali indagini in corso o preesistenti. Se dispone di prove schiaccianti secondo cui determinati indirizzi IP, Utenti o dispositivi potrebbero intenzionalmente danneggiare od ostacolare le operazioni o la qualità del servizio, Synology può negare ulteriori servizi e/o segnalare tale comportamento alle autorità competenti.

Synology rimuove i dati che non sono più necessari per fornire i servizi in base al singolo servizio.

Modifiche all'informativa

Synology si riserva di apportare modifiche al presente documento se necessario per rispecchiare aggiornamenti dell'informativa, feedback dei clienti, e nuovi prodotti o servizi. Sarà fornita una breve panoramica delle modifiche e se i termini cambiano le modalità di trattamento o gestione dei dati dell'Utente o influiscono sui suoi diritti, ne invieremo notifica all'Utente tramite messaggio diretto oppure, qualora sia impossibile contattare direttamente l'Utente, mediante avvisi pubblicati. Si consiglia all'Utente di consultare regolarmente la presente Informativa sulla privacy per comprendere in che modo vengono gestiti i dati.

Dati di soggetti minorenni

I prodotti e servizi di Synology sono mirati ai professionisti e non sono progettati né destinati all'uso da parte dei bambini di età inferiore ai 16 anni. In generale, Synology non raccoglie informazioni sulla data di nascita poiché non ne fa uso. Se bambini di età inferiore a quella minima della giurisdizione pertinente devono utilizzare prodotti e servizi di Synology, deve essere fornito e verificato l'esplicito consenso dei genitori. Se Synology riceve una notifica o scopre che i dati raccolti appartengono a un minorenne, intraprenderà le procedure per l'eliminazione delle informazioni nel più breve tempo possibile.

Do Not Track

Synology non monitora i suoi Utenti per diffondere mirate e, pertanto, non risponderà ai segnali Do Not Track (DNT).

Avviso agli utenti finali

Alcuni prodotti o servizi di Synology potrebbero essere gestiti o somministrati all'Utente da organizzazioni o da altri utenti. L'utilizzo da parte dell'Utente di tali prodotti o servizi Synology gestiti sarà influenzato dai termini o dalle disposizioni che sono fornite e dettate dall'organizzazione o dal fornitore del servizio. Si prega di indirizzare le richieste su tali istanze all'amministratore del dispositivo o del servizio. Synology non sarà responsabile delle procedure sulla privacy o la sicurezza, tra cui la legittimità delle procedure per i nostri clienti, poiché questi potrebbero gestire o implementare i nostri prodotti e servizi in un modo non più determinato da disposizioni o accordi di Synology.

Informazioni di contatto

Puoi contattarci direttamente o tramite il tuo Synology Account, o ancora inoltrando un modulo disponibile sul nostro sito web per domande o richieste di informazioni inerenti la privacy. Se non è in grado di risolvere il problema, l'Utente ha la possibilità di esercitare i propri diritti secondo quanto riportato in dettaglio nella precedente sezione "I diritti dell'Utente rispetto ai propri dati personali". Synology risponderà alle richieste dell'Utente entro trenta giorni dal ricevimento.

L'Utente può inoltre contattare Synology attraverso gli indirizzi seguenti.

Per gli utenti residenti nei "Paesi designati":

Synology GmbH
Attn: Data Protection
Grafenberger Allee 295
40237 Düsseldorf
Deutschland
Tel.: +49 211 9666 9666

Per gli utenti residenti in altre regioni:
Synology Inc.
Attn: Data Protection
9F, No. 1, Yuan Dong Rd.,
Banqiao, New Taipei 22063
Taiwan
Tel.: +886 2 2955 1814